Ghiandaia
torna alla home page
 ← la fauna...Gli abitanti del Parco...

 La Ghiandaia è facilmente riconoscibile per il suo bel piumaggio colorato, lunga circa 35 cm pesa fino a quasi 200 grammi.

 Col suo corto e robusto becco si nutre di semi, frutti, insetti, e naturalmente ghiande che nasconde sottoterra quale scorta per l'inverno.

 È una specie monogama, quando la coppia si forma, resterà insieme per tutta la vita. Costruisce il nido sugli alberi, e ad aprile depone 5/7 uova che saranno incubate per tre settimane, i piccoli lasceranno il nido dopo circa un mese.

 Può essere preda dei rapaci, che teme, quando esce dal bosco e vola in luoghi aperti.

Chiamata la "sentinella del bosco" perché in caso di pericolo il suo grido di allarme mette in guarda gli altri animali...

Ascoltala : Ascolta la Ghiandaia...(attendere alcuni secondi per il caricamento del file)

 
in Valgrande - (E-mail)   Home Page →
la Flora :
I fiori e le piante presenti nel Parco della Valgrande e sul territorio circostante.

I fiori e le piante presenti in Valgrande e dintorni...