Falco pellegrino
torna alla home page
 ← la fauna...Gli abitanti del Parco...

 Uno dei più spettacolari uccelli rapaci è il Falco pellegrino; lungo 35/45 cm, con apertura alare da 85/120 cm, e di peso variabile da 600 a 750 grammi per il maschio, mentre la femmina è molto più grande, pesa da 900 a 1.300 grammi.

 Dal corpo è molto compatto e aerodinamico, le ali triangolari e appuntite, i robusti artigli ed il becco ricurvo e uncinato provvisto di una sorta di dente lungo i margini della mandibola superiore; tutto questo è ottimizzato in funzione della sua tecnica di caccia in volo.
 Può catturare la preda anche eseguendo vertiginoso picchiate dall'alto durante le quali può raggiungere una delle più alte velocità del mondo animale, oltre i 200 km orari...
Si nutre quasi esclusivamente di uccelli, ma occasionalmente anche di piccoli mammiferi.


 

 È essenzialmente solitario, ad eccezione del periodo riproduttivo; la coppia, che resterà fedele per tutta la vita, si ritrova presso i siti di nidificazione, solitamente cavità rocciose, dove la femmina depone 3/4 uova covate per circa un mese.

I piccoli faranno il primo volo dopo 30/40 giorni, ma resteranno dipendenti dai genitori ancora per 2/3 mesi.

Ascoltalo : Ascolta il Falco pellegrino...(attendere alcuni secondi per il caricamento del file)

 
la Flora :
I fiori e le piante presenti nel Parco della Valgrande e sul territorio circostante.

I fiori e le piante presenti in Valgrande e dintorni...
in Valgrande - (E-mail)   Home Page →