Natrice viperina
torna alla home page
 ← la fauna...Gli abitanti del Parco...

 Colubro non velenoso, come in tutte specie del genere Natrix, le femmine sono più grandi dei maschi; raggiungono i 90 cm di lunghezza (i maschi 50/760), e pesano fino a 300 grammi (i maschi fino a 120 grammi).

 Presenta una banda dorsale a zig-zag con macchie sui fianchi. Viene molto spesso confusa con la Vipera aspis proprio per il caratteristico disegno sul dorso; ma le grosse squame sul capo e le pupille rotonde indicano chiaramente che è un colubro assolutamente innocuo.

 Si nutre di pesci ed anfibi, (è una eccellente nuotatrice), e quindi si trova lungo le rive di corsi d'acqua e anche di stagni.

 A giugno/luglio la femmina depone 10/20 uova (lunghe 3 cm e di diametro 1 cm), in un mucchio di materiale organico in decomposizione, posto in un luogo soleggiato; i piccoli sgusciano dopo circa 40 giorni.

 Come mezzo di difesa oltre a "fischiare" (come la vipera), usa espellere
una sostanza maleodorante dalla cloaca.



 
la Flora :
I fiori e le piante presenti nel Parco della Valgrande e sul territorio circostante.

I fiori e le piante presenti in Valgrande e dintorni...
in Valgrande - (E-mail)   Home Page →