Corvo
torna alla home page
 ← la fauna...Gli abitanti del Parco...

 Il Corvo comune, molto simile alla cornacchia (è un pò più piccolo), è completamente nero, con qualche sfumatura grigia, lungo circa 45 cm e pesa 250/350 grammi.
Durante il volo, spesso sfrutta le correnti ascensionali che gli permettono di alzarsi di quota e di spostarsi, risparmiando le energie.

 La sua alimentazione è molto varia, semi, vermi, coleotteri, piccoli vertebrati...
Le coppie che si formano, normalmente rimangono assieme per tutta la vita; entrambi i genitori provvedono alla costruzione del nido, sugli alberi, dove depone 2/6 uova che cova per poco più di due settimane; il maschio provvede al cibo per la nidiata, i piccoli spiccano il primo volo all'età di un mese.

 Possiedono una grande capacità di apprendimento e di adattamento, hanno imparato (cosa non comune nel mondo animale), ad usare degli "strumenti" per risolvere alcuni problemi; come lanciare pietre e rametti contro potenziali aggressori, oppure usare dei bastoncini per raggiungere il cibo nelle fessure dei tronchi...

 Molto sviluppato è anche un sistema di "comunicazione" all'interno dei gruppi, si scambiano informazioni tramite un vasto repertorio vocale ed atteggiamenti posturali caratteristici.
Segnalato nella zona dei Corni di Nibbio.

Ascoltalo : Ascolta il Corvo...(attendere alcuni secondi per il caricamento del file)

 
la Flora :
I fiori e le piante presenti nel Parco della Valgrande e sul territorio circostante.

I fiori e le piante presenti in Valgrande e dintorni...
in Valgrande - (E-mail)   Home Page →