Astore
torna alla home page
 ← la fauna...Gli abitanti del Parco...

 Elegante rapace lungo 50/60 centimetri con una apertura alare che raggiunge i 120 cm. Il maschio è di dimensioni ridotte (circa il 50%), rispetto alla femmina.

 Vive in ambienti boscosi alternati a spazi aperti; grande cacciatore, preda mammiferi come scoiattoli , roditori... ma soprattutto si ciba di uccelli e altri rapaci come l'Allocco, la Poiana, il Gheppio.

  Occupa un territorio molto ampio, ed è quasi al vertice della catena alimentare, gli unici che sono in grado di minacciarlo sono l'Aquila ed il Gufo Reale.

 L'Astore vive solitario ad eccezione del periodo riproduttivo, quando la coppia si ritrova inscenando le spettacolari parate nuziali, con volteggi, picchiate e risalite, grida....

 La femmina depone 3/4 uova che cova per poco più di un mese, dopo la nascita, per alcuni giorni, la femmina rimane nel nido ad imboccare i piccoli con il cibo che il padre procura per tutta la famiglia. I piccolo diventano indipendenti dopo un paio di mesi, quando dovranno andare alla ricerca di un loro territorio.

Ascoltalo : Ascolta l'Astore...(attendere alcuni secondi per il caricamento del file)

 

La Flora : I fiori e le piante della Valgrande
I fiori e le piante della Valgrande...
in Valgrande - (E-mail)   Home Page →