In Valgrande  »  Fauna
Barbagianni
torna alla home page
 ← la fauna...Gli abitanti del Parco...

 Animale notturno, di giorno si rifugia in nascondigli ben riparati. Lungo poco più di 30 cm, pesa 250/450 grammi, la femmina è un pò più grande del maschio. Il suo volo è morbido ed elegante, la sua voce è simile ad un grido soffocato e tremolante, emesso anche in volo, più frequentemente nel periodo riproduttivo.

 Una volta insediatosi nel suo territorio, non lo abbandona più; caccia sia all' "agguato" dai suoi posatoi preferenziali, ma anche in volo a pochi metri dal suolo; si ciba di piccoli mammiferi, topi in particolare, ma anche rettili, uccelli, anfibi e insetti.



 Nidifica in cavità di alberi o rocce, depone 4/8 uova che saranno incubate solo dalla femmina per circa un mese, il maschio provvede al cibo; i piccoli faranno il primo volo dopo un paio di mesi, e saranno indipendenti dopo un altro mese.

Ascoltalo : Ascolta il Barbagianni... (attendere alcuni secondi per il caricamento del file)





 

La Flora : I fiori e le piante della Valgrande
I fiori e le piante della Valgrande...
in Valgrande - (E-mail)   Home Page →