In Valgrande  »  Fauna
Allocco
torna alla home page
 ← la fauna...Gli abitanti del Parco...

 Possiede, come gli altri Strigiformi (Barbagianni, Gufo, Civetta...), le caratteristiche ideali per un'attività notturna, (di giorno si rifugia in luoghi riparati come cavità di alberi), possiede una vista molto acuta e un volo silenzioso grazie alle sue piume soffici e vellutate, ha anche un udito eccezionale che gli permette di localizzare prede molto piccole come i lombrichi...

 L'adulto è lungo poco meno di 40 cm e pesa dai 300 ai 650 grammi. La sua dieta comprende piccoli mammiferi, anfibi, uccelli, rettili...


 Nidifica in cavità naturali e tra febbraio ed aprile depone 2/5 uova che sono incubate per circa una mese dalla sola femmina. I piccoli saranno indipendenti dopo circa 4 mesi.

 Caratteristico il suo richiamo, un ululato tremolante con pause di pochi secondi che emette 2/3 volte al minuto.

  Al tramonto, nei boschi della Valgrande lo si ascolta spesso...


Ascoltalo : Ascolta l' Allocco... (attendere alcuni secondi per il caricamento del file)
 

La Flora : I fiori e le piante della Valgrande
I fiori e le piante della Valgrande...
in Valgrande - (E-mail)   Home Page →