Passero
torna alla home page
 ← la fauna...Gli abitanti del Parco...

 Il passero (o Passera d'Italia), è l'uccello più diffuso in Italia (ne esistono quattro specie). Lungo una quindicina di cm, vive normalmente in branchi, salvo il periodo della riproduzione quando si formano le coppie; nidifica in cavità di alberi o rocce.

 Le uova (3/7) vengono deposte in aprile, ed entrambi i genitori si alternano alla cova, che dura un paio di settimane. I piccoli resteranno nel nido per circa tre settimane.

 Si nutre di insetti e semi di ogni genere. Si adatta a vivere in ogni ambiente.
Segnalato in Val Pogallo.

Ascoltalo : Ascolta il Passero...(attendere alcuni secondi per il caricamento del file)

 
la Flora :
I fiori e le piante presenti nel Parco della Valgrande e sul territorio circostante.

I fiori e le piante presenti in Valgrande e dintorni...
in Valgrande - (E-mail)   Home Page →