Civetta
torna alla home page
 ← la fauna...Gli abitanti del Parco...

 Rapace prevalentemente notturno, ma comunque attivo anche durante il giorno. Con la testa appiattita e gli evidenti dischi facciali, la femmina è un poco più grande del maschio; può pesare dai 100 ai 200 grammi.

 Caccia soprattutto all'"agguato", appostata su di un punto dominante da dove si avventa sulla preda; si ciba di uccelli, topi, rettili, anfibi ed insetti. I suoi nemici sono gli Astori e la Donnola, perché mangia le sue uova.

  Si riproduce nei mesi di aprile e maggio, depone le uova (da 4 a 7) in cavità naturali; l'incubazione dura 28 giorni e i piccoli diventano indipendenti dopo 60/80 giorni.

 Ha un vasto repertorio vocale, la massima attività canora è durante il periodo riproduttivo, è facile Ascoltarla nei boschi della Valgrande...

Ascoltala : Ascolta la Civetta...(attendere alcuni secondi per il caricamento del file)






 
la Flora :
I fiori e le piante presenti nel Parco della Valgrande e sul territorio circostante.

I fiori e le piante presenti in Valgrande e dintorni...
in Valgrande - (E-mail)   Home Page →