Piemonte : Provincia del Verbano-Cusio-Ossola:


Nel Parco Nazionale della Valgrande (e dintorni...)

la Valgrande...

Novità nel sito Bivacchi e Rifugi Link Bibliografia e Cartografia ≡ ← MENU

www.in-valgrande.it © Copyright 2006-2020   (e-mail)

Val Pogallo Alta Valgrande Pedum e dintorni Corni di Nibbio Versante Ossolano Versante Cannobino Bassa Valgrande e Valle Intrasca ≡ ← MENU
 Ultimo aggiornamento : 31 ottobre 2020


 La Valgrande, in Piemonte tra il Lago Maggiore e la Val d'Ossola, e vicino alla Svizzera (Canton Ticino), Parco Nazionale dal 1992. L'area " wilderness" più grande d'Europa, dove la natura ha ripreso il sopravvento dopo la cessazione delle attività agro-pastorali negli anni cinquanta e sessanta...

 Rimane tuttora uno dei migliori luoghi dove, per alcune ore (o giorni), immersi nella natura, si può "staccare" dalla routine quotidiana.

 Si possono ancora trovare, in Valgrande e negli immediati dintorni (nonostante l'aumentata frequentazione della zona), per chi voglia "uscire" dai percorsi abituali (con le dovute cautele), alcune zone di scomodo e faticoso accesso dove, spesso in completa solitudine, si possono vivere momenti e sensazioni uniche...

Cime dell'Alta Valgrande viste dalla "porta" della Cappella di Larecchio...
Cime dell'Alta Valgrande viste dalla "porta" della Cappella di Larecchio...
Previsioni METEO per la Valgrande : MeteoSvizzera
(Le previsioni Meteo Svizzere per il sud delle Alpi sono generalmente le più attendibili per la "nostra" zona)


 
Cerca nel sito www.in-valgrande.it :

Foto e testi © www.in-valgrande.it
La riproduzione delle immagini e dei contenuti del sito è consentita solo previa autorizzazione, scrivere a : (e-mail).
   Alcuni link... :

  Gli altri link interni del sito sono raggiungibili tramite il menu in alto in questa pagina, diviso per zone...

 "Perdersi nei boschi, in qualsiasi momento, è un'esperienza sorprendente e memorabile, e insieme preziosa... è solo quando ci siamo completamente perduti che apprezziamo la vastità e la singolarità della Natura.
 Ogni uomo deve imparare da capo le direzioni della bussola, ogni volta che si risveglia sia dal sonno che da qualsiasi astrazione. Solo quando ci siamo perduti, in altre parole solo quando abbiamo perduto il mondo, cominciamo a trovare noi stessi, e a capire dove siamo, e l'infinita ampiezza delle nostre relazioni."
(H. D. Thoreau)

 in Valgrande...